Campagna contro la violenza sulle donne de La Casa Boliviana.

Compartir

      

   La violenza contro le donne, specialmente quella esercitata dal suo compagno e la violenza sessuale costituiscono un grave problema di salute pubblica e una violazione dei diritti umani delle donne.
Le cifre recenti della prevalenza mondiale indicano che circa una persona su tre (35 %) delle donne nel mondo ha subito violenza fisica e / o sessuale di coppia o violenza sessuale da parte di terzi in qualche momento della sua vita.
La maggior parte di questi casi sono violenza inflitta per la coppia. In tutto il mondo, quasi un terzo (30 %) delle donne che hanno avuto un rapporto di coppia riferiscono di aver subito una qualche forma di violenza fisica e / o sessuale da parte del loro partner.
Il 38 % degli omicidi di donne che si producono nel mondo sono commessi dai loro partner.
Queste forme di violenza possono influire negativamente sulla salute fisica, mentale, sessuali e riproduttivi delle donne e ad aumentare la vulnerabilità all’hiv.
Tra i fattori associati a un rischio maggiore di commettere atti violenti si possono citare un basso livello di istruzione, gli abusi sui minori o essere stato esposto a scene di violenza in famiglia, l’abuso di alcool, atteggiamenti di accettazione della violenza e delle disuguaglianze Di genere.
Tra i fattori associati a un rischio maggiore di essere vittima della coppia o di violenza sessuale figurano un basso livello di istruzione, il fatto di essere stato esposto a scene di violenza tra i genitori, il maltrattamento durante l’infanzia, atteggiamenti di accettazione della La violenza e le disuguaglianze di genere.
In ambienti ad alto reddito, esistono prove che i programmi scolastici di prevenzione della violenza di coppia (o violenza nel corteggiamento) tra i giovani possono essere efficaci.
Negli ambienti di redditi bassi, appaiono come promettenti le strategie di prevenzione primaria, come la microfinanza unita alla formazione in parità di genere e sulle iniziative comunitarie rivolte contro la disuguaglianza di genere o volti a migliorare la comunicazione e le competenze per le relazioni interpersonali.
Le situazioni di conflitto, conflitto e spostamento possono aggravare la violenza, come la violenza da parte del partner, e dar luogo ad ulteriori forme di violenza contro le donne.

 

 


Compartir
Questo articolo è stato pubblicato in da Gaetano. Aggiungi ai segnalibri Link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*